5 Marzo 2024

Au Vieux Panier, l’hotel artistico.

L’hotel b&b francese Au Vieux Panier di Marsiglia è particolarissimo nel suo genere, ogni anno cambia veste alle proprie stanze. Per farlo, vengono ingaggiati artisti diversi, per cultura, per stile e provenienza, che quindi cambiano completamente faccia ad ognuna delle camere. I clienti dell’albergo troveranno la stanza più adatta al proprio stile di vita e gusto, oltre che per il geniale tocco artistico diverso.

Le stanze si caratterizzano anche per grandezza: sono tutte di dimensioni differenti, vanno da una “taglia” medium passando per una large arrivando ad una xxl o appart. Tutte però sono dotate di ogni comfort, come servizio wi-fi, bagno, doccia ed aria condizionata… beh, forse non tutte, quest’ultima non è presente nella stanza xxl, dotata di soli ventilatori.

La Medium Room “Skö” a cura dell’agenzia di designer e architetti AVExciters.

La Pourpre Medium Room “La Loge Pourpre” a cura dell’artista Julien Colombier.

La Room Large a cura dell’artista francese Pascale Robert.

La Room XL “Parallaxes” a cura dell’artista francese Thomas Canto.

La XXL Room a cura dello studio di disegn Pixtil Studio.

Fra gli altri artisti passati di li nel tempo, nel 2012 è stato ingaggiato Tilt, artista graffitaro di fama internazionale. Tilt ha realizzato il lavoro a … metà: quella che è stata chiamata la Panic Room è rimasta per una metà con i muri bianchi, mentre l’altra metà è stata colpita da coloratissimi graffiti. Anche i tendaggi, il letto, le lenzuola e lo specchio non sono stati risparmiati.

Più informazioni e dettagli sull’hotel Au Vieux Panier su Facebook | Twitter | Instagram | Pinterest